Anonima scrittori

Forum Anonimascrittori » Anonima Scrittori » Una comunità aperta

Non trovo più il lunedì calcistico

(113 articoli)
  1. Infatti grazie ai playoff siamo i primi tra i ripescabili.

    Pubblicato 10 anni fa #
  2. Get the Flash Video

    Pubblicato 10 anni fa #
  3. zaphod

    offline
    Fondatore

    Nel caso non ve n'è siate accorti sono in corso i Mondiali Strega in cui il popolo del web (sapientemente stimolato dall'Anonima) ha portato Canale Mussolini a superare il girone eliminatorio. Adesso conduce il quarto di finale contro Ninfa plebea di Domenico Rea, ma non bisogna abbassare la guardia.

    Pubblicato 10 anni fa #
  4. zaphod

    offline
    Fondatore

    Liquidato Umberto Eco in semifinale adesso la finale è contro Il Gattopardo, si vota fino al 3 luglio e si può votare una volta al giorno (ma se avete più dispositivi non vi fate remore) seguendo questo link.

    Pubblicato 10 anni fa #
  5. Vabbe' ma dai non vince il libro che piace di più ma quello che cià più spinte sul web, più amici, più simpatizzanti e cazzi vari. Su dai Il nome della rosa è mejo del Canale. E pure il Gattopardo. Non è seria sta cosa. Poi se volemo giocà giocamo.

    Pubblicato 10 anni fa #
  6. k

    offline
    Membro

    Non ho capito: ma la democrazia del web vale solo quando lo dice Grillo?
    Ruscoroid, Fer! Ruscoroid.

    Pubblicato 10 anni fa #
  7. cameriere

    offline
    Membro

    Dove si vota?

    Pubblicato 10 anni fa #
  8. k

    offline
    Membro

    seguendo il link che ha detto Zaph, scusate l'autocampagna elettorale.

    Pubblicato 10 anni fa #
  9. Woltaired

    offline
    Membro

    cameriere! E modernizzati, no? Vieni su twitter che ti teniamo bello arzillo. (Però poi guardalo ogni tanto se no diventi come quel vecchio di Faust).

    Pubblicato 10 anni fa #
  10. Vado a votare volentieri, ovviamente per Il Gattopardo

    Quello che voglio dire è che Canale vs Divina Commedia sul web vince Canale per distacco, insomma i conti non tornano come non tornano pure nella democrazia liquida postmoderna grillina che si va perdendo i pezzi giorno dopo giorno.

    Pubblicato 10 anni fa #
  11. A.

    offline
    Moderatore

    «liquida» «postmoderna»….
    ammazza Fernà, e io che mi sforzavo di non usare questo linguaggio da «Repubblica»

    Pubblicato 10 anni fa #
  12. cameriere

    offline
    Membro

    Ma la pagina che si apre non contiene nessun link x votare

    Pubblicato 10 anni fa #
  13. zaphod

    offline
    Fondatore

    Camerie', ma che il primo computer te lo hanno regalato ieri?
    Clicca sul quadratino della finale e vai sulla pagina per votare... hai già sprecato due giorni.

    Pubblicato 10 anni fa #
  14. A.

    offline
    Moderatore

    Qui sul Manifesto un articolo che riporta le voci di cui si parlava settimane fa qua sopra.
    Non so quanto fondate. Certo non piacerà a K.

    http://ilmanifesto.info/i-miracoli-in-nero-del-latina-calcio/

    Pubblicato 10 anni fa #
  15. zaphod

    offline
    Fondatore

    Il Torque lo aveva già commentato così, su Facebook:
    "Siamo alle solite. Il Manifesto, che pure dovrebbe essere garantista, accusa - attraverso le parole di due politici/giornalisti pontini - un politico di centrodestra delle seguenti colpe:

    a) è amico degli 'zingari' (in realtà dovrebbe essere il commercialista di alcuni cittadini rom o sinti);
    b) ha il padre che sta in galera (coinvolto nelle indagini del Pay to Drive, un giro di tangenti alla motorizzazione);
    c) era vicepresidente quando il Latina ha fatto gli assegni in nero ai giocatori (molte società di calcio, per tranquillizare i giocatori, fanno assegni postdatati, che sono illegali fino al giorno in cui devono essere incassati)
    d) i suoi alleati di governo cittadino sono calabresi;
    e) sicuro c'entra qualcosa, lui o gli amici suoi mafiosi/camorristi/ndrini con la vicenda di Fondi e del prefetto Frattasi.

    Credo che la sinistra 'poliziotta' non sia sinistra, anzi. Credo che finché non ci si mette in testa di lasciar perdere complottismi e accuse ancora tutte da provare, la destra continuerà a vincere.

    Voglio una Latina migliore. Voglio che chi delinqua paghi. Ma non per questo mi metto a sparare merda, a caso, dal ventilatore."

    Pubblicato 10 anni fa #
  16. E' che ci vogliono un po' di prove e di condanne definitive. Ad esempio molti sono convinti che il Latina abbia "venduto" la gara col Cesena perché ci si è resi conto che la serie A costava troppo con uno stadio troppo piccolo e un monte ingaggi che tra B e A sale parecchio. Insomma c'era il fondato rischio di andare in A e poi prendere 5 gol a partita, di sfasciare il progetto tecnico di una crescita equilibrata che in questo modo può invece proseguire.

    Si esaminano così i gol presi, con la nostra difesa sempre colpevolmente immobile e io stesso ho contattato amici di Cesena che hanno serenamente ammesso la superiorità del Latina, che del resto a Cesena aveva facilmente vinto 1-3 poche settimane prima. Sono però tutte chiacchiere da bar. Le prove non ci sono.

    Pubblicato 10 anni fa #
  17. A.

    offline
    Moderatore

    Sì, ma la mia idea è che è facile costruire una leggenda, semplicemente mettendo due o tre eventi plausibili in una connessione tale che facciano un nesso teleologico
    in filosofia si dice : passare dal post hoc al propter hoc
    chiamasi fallacia naturalistica

    Pubblicato 10 anni fa #
  18. cameriere

    offline
    Membro

    Ecco
    Ciò riuscito

    Pubblicato 10 anni fa #
  19. k

    offline
    Membro

    La cosa più bella di quell'articolo sul Manifesto sono i commenti.
    Ce n'è uno che recita testualmente:

    "cosa c'è da aspettarsi da una città tirata su dai peggio delinquenti e gentaglia di tutti i tipi ridotta ai lavori forzati da uno come Mussolini. i figli della merda restano merda."

    Pubblicato 10 anni fa #
  20. A.

    offline
    Moderatore

    Sono apparse delle scritte sul muro dello stadio, minaccianti i due che hanno scritto l'articolo. speriamo non gli succeda nulla.

    Pubblicato 10 anni fa #
  21. Vedete è la tempistica che è totalmente sbagliata: io stesso ho scritto qui che da tempo ci sono chiacchiere su questa società (ma anche tante altre realtà calcistiche non se la passano meglio) però ste cose in attesa di riscontri andavano scritte o affermate quando tutto filava liscio, non a bocce ferme con la squadra da rifondare e la cocente delusione della mancata promozione. Finché la squadra vinceva tutti tacevano, perché sognare e divertirsi faceva comodo a tutti. Comunque si arriva sempre a un punto: le chiacchiere non sono prove.

    Pubblicato 10 anni fa #
  22. zaphod

    offline
    Fondatore

    Pare che la serie di voti per il Gattopardo arrivi in gran parte da Sezze.

    Pubblicato 10 anni fa #
  23. k

    offline
    Membro

    e da Casal di Principe.

    Pubblicato 10 anni fa #
  24. A.

    offline
    Moderatore

    CI faccia partecipi delle cose che sta scrivendo in questi giorni. Grazie.

    Pubblicato 10 anni fa #
  25. Per K in particolare:

    Ecco finalmente tracce della vicenda relativa a Borgo Hermada-Campo Boario di qualche tempo fa...

    Un arbitro aggredito a calci e pugni per aver concesso un rigore. E’ accaduto il 31 maggio scorso durante la partita del campionato di Coppa Provincia di Latina Juniores Under 19 tra Borgo Hermada e Campo Boario, disputatasi a Terracina.

    Quasi alla fine dell’incontro la polizia è dovuta intervenire in soccorso dell’arbitro federale che aveva diretto l’incontro, il quale dopo aver assegnato un calcio di rigore a favore della squadra locale veniva violentemente aggredito dapprima da un giocatore della squadra ospite, e successivamente dai dirigenti ed altri giocatori della medesima compagine, con pugni e calci. Non solo. Gli aggressori hanno anche distrutto gli abiti e gli oggetti personali dell’arbitro nello spogliatoio, minacciandolo ulteriori violenze se non avesse protratto la partita, ormai terminata, fino a quando la squadra ospite non fosse passata in vantaggio. (Spettacolo!)

    Le indagini della polizia sono iniziate immediatamente dopo l’intervento per riportare la calma in campo. “La successiva attività di riscontro – si legge in una nota della Questura – consentiva di deferire all’Autorità Giudiziaria per svariate violazioni della normativa a suo tempo varata contro gli episodi di violenza negli stadi in occasione di manifestazioni sportive, ben 9 persone, tutte appartenenti alla compagine del Campo Boario, per le quali si sta valutando altresì l’irrogazione del provvedimento del Divieto di Accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive da parte del Questore di Latina. Inoltre si è provveduto a denunciare l’allenatore della squadra ospite, in quanto si accertava che era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, violata in tale circostanza in più di una prescrizione”.

    http://www.latina24ore.it/latina/95481/arbitro-picchiato-per-aver-fischiato-un-rigore-nove-denunce

    Pubblicato 9 anni fa #
  26. k

    offline
    Membro

    Grazie. Ma il rigore, però, c'era o non c'era?

    Pubblicato 9 anni fa #
  27. Giusta osservazione ma non so rispondere. Come vedete la moviola in campo serve eccome

    Preciso che gli indumenti del malcapitato arbitro sono stati gettati nel w.c.

    Pubblicato 9 anni fa #
  28. Capitolo stadio Francioni.

    Per chi non lo avesse capito c'è gente che lo scorso anno ha rischiato di morire allo stadio perché le tribune metalliche destinate agli ospiti non avevano avuto un collaudo (meglio, il collaudo era falso).

    Anche questa è Latrina.

    Pubblicato 9 anni fa #
  29. k

    offline
    Membro

    Ma vaffanculo va'. Da che mondo è mondo, in Italia il 97 o 98 percento dei collaudi in edilizia si sono sempre fatti così, e lei che viene da famiglia di costruttori lo dovrebbe sapere meglio di me.
    Questa è come la storia degli assegni post-datati.
    La verità è che alla Latina-bene non sta bene un Latina che va bene.

    Pubblicato 9 anni fa #
  30. I nodi alla fine vengono sempre al pettine mi creda. Per quanto riguarda i riferimenti alla mia famiglia pare evocare attività risalenti a 40 anni fa circa che non è esattamente l'altro ieri.

    Ci sarà pure stato un tempo in cui in questo Paese c'era un po' di serietà...

    Pubblicato 9 anni fa #

Feed RSS per questa discussione

Replica »

Devi aver fatto il login per poter pubblicare articoli.