Anonima scrittori

Forum Anonimascrittori » Anonima Scrittori » Una comunità aperta

Cosa hai visto ieri

(1464 articoli)
  • Avviato 15 anni fa da Faust Cornelius Mob
  • Ultima replica da parte di FernandoBassoli
  1. k

    offline
    Membro

    Oggi però ho visto anche Zanoni con una affascinante dama turca.
    Vive la Tourkie

    Pubblicato 10 anni fa #
  2. k

    offline
    Membro

    Zano', bisogna che scrivi quel libro.

    Pubblicato 10 anni fa #
  3. cameriere

    offline
    Membro

    Allora
    Ora
    Sei pure
    don
    Beato
    Te

    Pubblicato 10 anni fa #
  4. big one

    offline
    Membro

    io ho QUESTO LIBRO
    che ovviamente NON PRESTO
    ed è consultabile nella mia abitazione.

    Pubblicato 10 anni fa #
  5. A me Faulkner sembrava D'Alema.

    Pubblicato 10 anni fa #
  6. k

    offline
    Membro

    Be', ma almeno una fotocopia, Big, me la puoi fare?

    Pubblicato 10 anni fa #
  7. zaphod

    offline
    Fondatore

    Su Rai Cinque Mauro Corona e Antonio Pennacchi.
    Ora.

    Pubblicato 10 anni fa #
  8. Woltaired

    offline
    Membro

    Ieri sera abbiamo visto Il sale della terra , un capolavoro, un pugno nello stomaco, un calcio nel culo a noi piccoli uomini lamentosi incapaci di capire che ognuno può essere tutto anche se non è nulla.
    Non mi aspettavo qualcosa del genere, non è un documentario, non è una. Biografia, non è un film. È tutto, nulla e di più.
    Uscendo dalla sala, la consapevolezza di essere uomini, animali, sassi era con noi.

    Pubblicato 9 anni fa #
  9. Pure sassi?

    Pubblicato 9 anni fa #
  10. Woltaired

    offline
    Membro

    Ma anche di più.

    Pubblicato 9 anni fa #
  11. A.

    offline
    Moderatore

    Meno male che Wim ha smesso con la coca. Speriamo regga

    Pubblicato 9 anni fa #
  12. Woltaired

    offline
    Membro

    Wenders in questo film, è solo uno strumento, ottimo ma strumento, è Salgado l'anima, il suo lavoro.

    Pubblicato 9 anni fa #
  13. A.

    offline
    Moderatore

    Ho visto America Sniper.
    Ecco la recensione scritta di getto
    Aggiungo che non ho mai visto tanta gente fare la fila per questo tipo di film. Il che si spiega forse perché lo avevano pubblicizzato tanto in tv. Sicuramente non è un film per famiglie. Né un film semplicemente di guerra. qui spiego perché.

    http://www.linkiesta.it/blogs/margini/american-sniper-o-del-capolavoro-volutamente-mancato

    Pubblicato 9 anni fa #
  14. Visto l'Amore Bugiardo, di Fincher, che poi è lo stesso regista di Seven, e si capisce che è lo stesso regista di Seven perché i thriller li sa fare. Fincher la suspance ce l'ha nel sangue. Che poi l'Amore Bugiardo in originalmente si intitola Gone Girl. Che oltre ad essere un bel titolo - Gone Girl - ha anche un bel suono, ma noi italiani siamo abituati a tradurre tutto, ma a tradurlo spesso male. Chissà che si credeva, la società di distribuzione: magari potrebbe sembra' 'na storia d'amore. Che poi in fondo è pure 'na storia d'amore, ma d'amore malato. De quell'amore che è solo esteriorità, che è gioco de vendette, che è, diciamocela tutta che intanto ce la diciamo da tanti anni, che è anche odio. Quindi si poteva intitola' Amore Malato, Amore/Odio, ma Amore Bugiardo proprio no.

    Pubblicato 9 anni fa #
  15. k

    offline
    Membro

    Ah, sì?
    Io me so fatto du' palle così.

    Pubblicato 9 anni fa #
  16. zaphod

    offline
    Fondatore

    Raga', io lo so che ormai i miei gusti cinematografici ormai sono tarati in maniera particolare, ma Paddington e Big Hero 6 sono due film che giustificano il rapimento di nipotini per crearsi un alibi per andare al cinema.

    Pubblicato 9 anni fa #
  17. big one

    offline
    Membro

    eeeeeeh, da mo'! Da quando a vedere Alladin ero l'unico adulto da solo, malvisto da tutte le mamme alle quali ho fatto crescere il senso di protezione verso i figli!

    Pubblicato 9 anni fa #
  18. Woltaired

    offline
    Membro

    Torque, ma Gone Girl o come minchia l'han tradotto non si può vedere! Devo assolutamente leggere il libro per capire se Fincher s'è rincoglionito di suo o per colpa dell'autore. A parte i dialoghi che già dai primi minuti son talmente banali da farti rimpiangere il promo di Cinquanta sfumature di minchia, a parte che dopo tre scene hai già capito che quella ha montato tutto e prima o poi ti balza fuori dalla vasca tipo Attraziane fatale ( tze... magari!!), ma il peggio del peggio è la totale amnesia sul mezzo litro di sangue che il luminol rileva e che poi più nessuno considera. Ma nemmeno nella peggior sceneggiatura oratoriale si fan degli errori simili! E poi ciliegina (di merda) sulla torta (di panna e diarrea) la ridicola scena di lei, bella insanguinata (e tralasciamo l'idiozia sui tempi di coagulazione del vitale tessuto) che affronta il plotone di tontoloni del FBI e la sbirra sfigata, ma dai! Sembrava una presa in giro di Scarie movie che prende in giro Basic instinct. Una pena indicibile!

    Pubblicato 9 anni fa #
  19. Una pena indicibile!

    Non me pare. Anzi. Rilancio. Perché io voglio vedé quanti film sopravvivono se uno se mette lì a guarda, col cronometro in mano, quanto tempo ce mette il sangue a coagulasse. Oppure altre minchiate. E' evidente che tutto il contorno è volutamente pacchiano. Perché è tutto incentrato sul gioco folle tra i due.

    E comunque.

    Ho visto "Il nome del figlio" e ho visto pure la "Teoria del tutto".

    Il primo è un remake del film "Cena tra amici", francese. Meraviglioso. E se la forza del film francese era la narrazione per ellissi, il punto debole del film italiano è propri l'eccessiva didascalia. Che se i protagonisti parlano di una cosa, la Archibugi non si fida di te pubblico e decide di fartela vedere.

    La Teoria del Tutto è invece sulla vita di un genio. Che nonostante la sfortuna, ha saputo mantenere uno spirito ironico che, tanto per fare un esempio, io non avrei saputo fare. Giusto per farvi capire.

    Get the Video Plugin

    Pubblicato 9 anni fa #
  20. Woltaired

    offline
    Membro

    È incentrato male, perché il contorno o non lo metti o se lo metti non può essere tutta una minchiata, perché poi per osmosi sminchia pure il resto. Quello della coagulazione e le altre sciocchezzuole alla Scarie Movie, siamo magnanimi, facciamole pure passare, ma il punto centrale della trasfusione che lei si fa, sparge sul pavimento e poi lava così da incastrare il povero lui, quello col cazzo che si può liquidare e lasciare che nè polizia nè FBI se lo ricordino più. Vuoi fare un thriller psicologico intimista? Sorvola! Ma se mi ci metti confettini alla RIS o NCIS poi me li devi far masticare, non infilarmeli a supposta. Perché il punto fondamentale é che lei non é per nulla così ganza e dominatrice come la vuol mostrare il regista, ma sono solo coglioni gli sbirri che han le fette di salame sugli occhi. "Il mio ex mi ha dato un pugno e mi ha rapito, poi mi son svegliata prigioniera a casa sua." Ma nemmeno il Commissario LoGatto le avrebbe creduto!! ( e il mezzo di litro di sangue per terra? S'è rovesciata una pentola? Stava preparando il sanguinaccio per la sera? Mavaffanculo Fincher, va'!)

    D'accordo invece sull'Archibugi che ci butta quel suo tocco shabby chic un po' alleniano, peccato solo il cartonato del Bar8 (pessimo), molto bello l'uso del drone pur se doppiato da una telecamera professionale.

    La teoria del Tutto vado in settimana.

    Ho visto invece quello su Alan Turing, una storia emozionante. Dopo aver studiato La Macchina di Turing sui testi per ( mi pare) psicologia generale è rivelante capire da dove è saltata fuori. Ottimi attori.

    Pubblicato 9 anni fa #
  21. k

    offline
    Membro

    Lazziali! Andatevi a cercare Tikitaka di ieri 26/1/2010!
    C'è Lotito, che su sollecitazione del conduttore traduce il Terenziano: "Homo sum. Humani nihil a me alienum puto" (che in realtà significa: Sono un uomo, e credo che niente che sia comunque umano, sia alieno da me).
    Lui invece, insigne latinista ma laziale, lo traduce giustamente: "Sono un uomo, e non stimo l'alienità" (o pressappoco. Cercate voi su Youtube la cosa esatta).

    Pubblicato 9 anni fa #
  22. A.

    offline
    Moderatore

    Maé,
    Ma gia uno è sfortunato de esse nato laziale , e ci morirå pure, , come me. Poi deve pure mette il dito nella piaga? Ma vaffanculo va

    Pubblicato 9 anni fa #
  23. In effetti...

    Pubblicato 9 anni fa #
  24. Ho visto pura arte tie

    Get the Video Plugin

    Pubblicato 7 anni fa #

Feed RSS per questa discussione

Replica

Devi aver fatto il login per poter pubblicare articoli.